'È morta Madonna': ma è solo un falso d'artista

'È morta Madonna': ma è solo un falso d'artista

Per fortuna non si tratta di una notizia di cronaca, ma solo di una provocazione. Gli autori sono gli IOCOSE, giovane collettivo di artisti italiani con base a Milano, che hanno inscenato la morte di Madonna creando una finta edizione speciale del telegiornale della BBC.

Il filmato si chiama "The long run" e immagina un tragico incidente d'auto, avvenuto a New York, che ha causato il decesso della popstar e ha coinvolto altri due passeggeri non identificati. A descrivere gli avvenimenti ci pensano le news che scorrono in basso sullo schermo. A fare da colonna sonora c'è invece una cover di "Hung up" realizzata dagli inglesi .The Enemy. Nel video non mancano anche le commemorazioni dei fan e le reazioni di diverse personalità di primo piano, come il presidente Barack Obama. Gli artisti hanno diffuso online anche un trailer del documentario.




"In the long run non è un falso, ma non cerca nemmeno di sembrare realistico e non ci aspettiamo che gli spettatori credano che sia un vero telegiornale" hanno dichiarato gli autori "Ma senza dubbio è verosimile, perché se il fatto succedesse sarebbe riportato proprio così. Il filmato è un catalizzatore di infinite interpretazioni narrative, è la storia di un evento che non è mai successo".
Il video verrà proiettato nei prossimi giorni in due gallerie d'arte, a Maribor e a Londra. Chissà come l'ha presa Miss Ciccone, che di certo non ha tutta questa fretta di vedere il suo coccodrillo in diretta sulla BBC.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.