Musica e altro nella seconda edizione di Sconcerti 2000

Dal 6 al 15 aprile, Ancona ospiterà una rassegna, a cavallo tra musica e altri percorsi artistici, organizzata da Arci Nuova Associazione Ancona, sotto la direzione artistica di Giovanni Seneca. "Sconcerti 2000" (infoline 071.203045) sarà inaugurata il 6 aprile da Ginevra Di Marco e Francesco Magnelli (CSI), con "Il fantasma dell'opera", performance a metà strada tra musica e cinema. Segue, venerdì 7 aprile, lo spettacolo lirico-satirico di David Riondino "Rombi e milonghe", nato dalla collaborazione con il compositore Angelo Valori. Il 14 aprile sarà la volta di Alessandro Haber con "Tango d'amore e coltelli", spettacolo realizzato con la Banda Barrio che reinterpreta il tango di Astor Piazzolla. Chiuderà la manifestazione, il 15 aprile, Eugenio Bennato con lo spettacolo "Taranta power", in cui il musicista partenopeo è affiancato dal gruppo della Musicanova big band.
Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.