Tom Petty dal vivo negli USA, anche anticipazioni dal nuovo album

Tom Petty dal vivo negli USA, anche anticipazioni dal nuovo album
E’ stato un grande successo il ritorno sulle scene di Tom Petty, avvenuto poche sere fa allo “storico” Fillmore Auditorium di San Francisco. Due anni fa Petty e soci avevano tenuto presso lo stesso locale ben venti date di fila, ma stavolta si sono “autolimitati” a “soli” sette concerti, nonostante il sold-out verificatosi nel giro di pochi minuti dall’apertura delle prevendite, lo scorso 21 febbraio. Il 48enne cantante ed i suoi fidi Heartbreakers si sono esibiti, nel corso della prima delle sette serate, per ben tre ore. In programma “classici” della formazione quali “Runnin’ down a dream” e “You don’t know how it feels”, ma anche anticipazioni da “Echo”, il nuovo album in uscita il 13 aprile. Tra queste si sono fatte notare “Free girl now”, il primo singolo, presentato da Petty dicendo «spero di ricordarmi le parole di questa», e “Swingin’”, descritta da chi c’era come «più contemporanea». Si parla della possibile pubblicazione di parte del materiale tratto dalle sette serate per un album live in uscita a fine anno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.