Dr. Dre si allea con LeBron James per lanciare 'PowerBeats'

Dr. Dre si allea con LeBron James per lanciare 'PowerBeats'

Dr. Dre, che da tempo ha puntato con decisione sul mercato delle cuffie professionali lanciando il marchio Beats (con l'incoraggiamento e il patrocinio originari di Jimmy Iovine, suo 'boss' discografico in Interscope, gruppo Universal), ora rilancia.

Per comunicare una nuova linea del suo prodotto denominata "PowerBeats" e orientata al segmento di utenza sportiva, ha pescato un testimonial di impatto certo: LeBron James, stella del basket NBA, soprannominato The Chosen One (il Prescelto). I cestisti professionisti americani si sono rivelati fin dall'inizio un veicolo promozionale importante e naturale per le Beats, essendone stati fruitori spontanei e avendo spesso l'abitudine di sfoggiarle sia nel pre-partita sia nella conferenza stampa dopo il match. .
James, che è la stella assoluta del campionato insieme a Kobe Bryant dei Los Angeles Lakers,  nei mesi scorsi è diventato anche il personaggio più chiacchierato della scena per il suo controverso passaggio dai Cleveland Cavaliers ai Miami Heat e ha dimostrato di possedere una notorietà strabordante.
Dr. Dre, unanimemente riconosciuto come il produttore più autorevole dell'intera scena hip hop, è stato tra i co-fondatori del 'gangsta rap' con i N.W.A. insieme a Eazy-E e Ice Cube, ed è recentemente tornato in prima pagina sia per la causa milionaria intentata contro la sua vecchia etichetta Death Row, sia per avere lanciato un cognac intitolato alla sua label, la Aftermath. Continua l'attesa per l'uscita di "Detox", il suo attesissimo nuovo album.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.