Sanremo: ancora polemiche. Gazzé penalizzato? Spagna: «Qui non è il Club Tenco»

Proseguono le polemiche sull’operato della giuria di esperti nel Festival di Sanremo dopo che i registi Dario Argento e Roberta Torre, hanno ammesso di avere rovesciato il verdetto con un uso scientifico dei voti: molti 1 alla Trovato e agli altri preferiti della giuria popolare e tanti 10 agli Avion Travel per farli vincere.

Scrive "La Repubblica": «E se al terzo posto si fosse piazzato Max Gazzé? L'ultima voce, sul cinquantesimo festival di Sanremo, è che il cantautore romano con "Il timido ubriaco", in realtà si fosse piazzato al terzo posto e non al quarto, dove invece sarebbe risultato Gianni Morandi, il superfavorito della vigilia. Un pettegolezzo, o c'è qualcosa di vero? "L'ho sentito dire anch'io" ammette Gazzé "ma non vuol dire niente. A Sanremo si dicono tante cose. Davvero, per me non è importante, terzo o quarto è uguale. So solo che sabato, a un certo punto, nel caos, qualcuno mi ha detto di tenermi pronto perché forse ero terzo, poi non ho saputo più niente". Luca De Gennaro (giuria di qualità), smentisce ci sia stato un accordo per far vincere gli Avion Travel: "Hanno vinto perchè hanno incontrato i favori di tutti i giurati che gli hanno dato voti medio-alti». .


Sul "Corriere della Sera" interviene Mike Bongiorno, presidente della giuria. «Gli "ultimi" (in realtà erano undicesimi) sono diventati i primi per l'accanimento di alcuni giurati che hanno dispensato un "dieci" e tanti "uno"? Non ci potevo fare nulla. D'altra parte votavamo come scolaretti: una crocetta sul punteggio scelto da 1 a 10 e pronto ritiro della scheda. Nessuno poteva vedere la scheda dell'altro... Comunque la canzone che ha vinto è bellissima». E gli altri giurati? Paola Maugeri spiega: «Non c'è stata una strategia ma qualcosa di molto bello, tutti abbiamo detto che quella degli Avion era una canzone molto bella, ci faceva piacere poterli aiutare. D'altra parte la nostra giuria era stata chiamata non per dare un voto che assecondasse quello popolare, ma per scoprire qualcosa di diverso». Ma come reagiscono gli Avion Travel? «Se hanno votato così, è un problema della giuria - dice Fausto Mesolella, chitarrista della formazione -: forse hanno pensato che la nostra era la migliore canzone. Ci hanno voluto aiutare? Grazie. Ma è una vittoria meritata».

Non la pensa allo stesso modo Ivana Spagna.

«La premiazione del Festival di Sanremo? E' stata determinata da un'élite e vale per un pubblico d'élite. Chi credeva che il Festival fosse una manifestazione popolare, ora, deve constatare che aspira a trasformarsi in un doppione del Club Tenco. (.) Ma so che alla fine contano solo le vendite: una volta, a Sanremo arrivai undicesima ma fui prima in hit parade. Il successo vero lo determina solo la gente comune. Gli esperti di qualità non mi sembrano dei gran compratori di dischi. Vogliono cambiare i gusti degli italiani, e per farlo finiranno per ignorare il mercato. E negare anche il fatto che il Festival è una grande vetrina. (.) Trovo bella la canzone degli Avion Travel. Ma penso che i giurati, per valorizzare un genere musicale, non ne debbano penalizzare altri che comunque piacciono alla gente». .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.