Rockol Awards 2021 - Vota!

Nashville, 'torna a casa' il Grand Ole Opry

Dopo sei mesi di esilio forzato dalla sua dimora abituale, dalla quale fu spostato in seguito all'alluvione che colpì Nashville all'inizio dello scorso maggio, il Grand Ole Opry - storico programma radiofonico dedicato al country a stelle e strisce - è tornato presso la sua sede abituale, la Grand Ole Opry House: l'evento è stato celebrato con una puntata speciale battezzata "Country comes home".

I lavori di restauro dell'edificio, che prima dell'estate fu quasi completamente sommerso dalle acque del fiume Cumberland, hanno impiegato diverse squadre di operai per oltre cinque mesi di interventi ininterrotti: tra gli artisti intervenuti ieri sera alla prima serata dal disastro, c'era anche Bill Anderson, l'ultimo cantante ad esibirsi prima dell'alluvione, che ha cantanto la stessa canzone che concluse il suo set prima dell'esondazione. "E' assolutamente metaforico, il significato di quanto successo: dopo la distruzione, è arrivata la rinascita", ha dichiarato la star del country .Brad Paisley, presente sulle assi dell'Opry in occasione della serata di riapertura.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.