Concerti, Stone Temple Pilots: tour USA sospeso, Weiland in disintossicazione

Concerti, Stone Temple Pilots: tour USA sospeso, Weiland in disintossicazione

Gli Stone Temple Pilots hanno deciso di rimandare parte delle date previste in nord America per il prossimo autunno: la serie di concerti, dieci in tutto, che avrebbe toccato Texas, Oklahoma e gran parte del sud-est degli Stati Uniti, riprenderà il prossimo 8 ottobre da Tampa, Florida. La decisione di interrrompere la tournée è stata presa in seguito al bizzarro comportamento che il frontman del gruppo, Scott Weiland, tenne in occasione di uno show lo scorso 19 settembre Houston. "Ho ricominciato a bere, ho divorziato da mia moglie e tutto il mio mondo ha iniziato ad andare a putt*ne. Adesso come adesso ho bisogno di prendere cura di me stesso, è la sola cosa che ho davvero bisogno di fare", aveva detto a proposito il cantante. Un filmato di quanto successo a Houston è disponibile a questo indirizzo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.