Parla il frate cantautore: 'I miei confratelli? Tutti solidali'

"Ho cominciato a suonare la chitarra quando avevo 14 anni, cioè quasi 20 anni fa.

Mi piacevano Bob Dylan e Neil Young, e poi sono stato folgorato dal blues anni '40. Mi sono appassionato così tanto che in un mese ero più bravo di tutti i miei amici". Così Alfonso Maria Parente, 34 anni, di professione frate cappuccino e cantautore: domani in gara qui a Sanremo nella sezione Giovani, e già al centro di una serie di polemiche. "Quando ho annunciato il mio progetto i confratelli non hanno avuto nessun problema. Persino i frati più anziani hanno capito da cosa nasceva il mio amore per la musica. Ci volevano i laici, a darmi contro", ha commentato riferendosi alle proteste di numerosi "gruppi di preghiera" che hanno pregato per lui affinché "Il Signore gli facesse capire che non doveva andare a Sanremo". "Sono tanti i messaggi che mi ha mandato Dio Padre", ha ribattuto Parente, "e uno di questi è il seguente: la musica è un dono. Più duraturo di quello della bellezza, può accompagnare gli uomini fino al giorno della loro morte".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.