Il Festival di Sanremo per Jubilee 2000

Il Festival di Sanremo per Jubilee 2000
"Cancella il debito", il verso rivolto da Jovanotti al Presidente del Consiglio Massimo D'Alema, rischia di diventare lo slogan del Festival di Sanremo. E' forte, infatti, il sostegno che la kermesse sta dando a Jubilee 2000, la campagna che mira a cancellare il debito estero dei paesi del Terzo Mondo. Molte le grandi personalità internazionali che hanno aderito al movimento, primo fra tutti Giovanni Paolo II, ma anche il Dalai Lama e il Segretario delle Nazioni Unite, Kofi Annan, e star dello spettacolo come Bono, Bob Geldof e David Bowie
In Italia, oltre a Jovanotti, sostengono Jubilee 2000 due dei conduttori del Festival, Fabio Fazio e Luciano Pavarotti, e diversi cantanti: Max Pezzali, Giorgia, Gianna Nannini, Alex Baroni e Antonello Venditti che sarà qui a Sanremo giovedì 24 come terzo superospite italiano.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.