Fleet Foxes, terminate le registrazioni del secondo album

Fleet Foxes, terminate le registrazioni del secondo album

I Fleet Foxes, l'acclamato gruppo folk di Seattle il cui primo ed omonimo album del giugno 2008 si è spinto fino al terzo posto della classifica britannica, hanno finalmente terminato le registrazioni del suo successore. Il secondo capitolo, che inizialmente era stato collocato tra le uscite del 2009, è incappato in vari rallentamenti (tour più esteso del previsto, prime sessioni cestinate) e solo adesso inizia a prendere forma. "Registrazioni finite", ha affermato il frontman Robin Pecknold. Il 24enne cantante ha aggiunto che missaggio e masterizzazione sono in corso a New York; poco dopo sarà resa nota la data di pubblicazione. Tra i titoli di studio dell'album -senza alcuna conferma- c'è "Deepwater horizon". Tra le canzoni che potrebbero trovare posto sul disco figurano "I feel the same", "Helplessness blues" e "Midnight feeder".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.