MusicVideos: Cristiano Godano racconta il suo nuovo progetto Beautiful

MusicVideos: Cristiano Godano racconta il suo nuovo progetto Beautiful

Su MusicVideos di Rockol è possibile vedere l'intervista al leader dei Marlene Kuntz Cristiano Godano. L'artista di Cuneo presenta il suo nuovo progetto Beautiful, realizzato insieme al Dj e produttore scozzese Howie B e a Gianni Maroccolo, e da anche alcune interessanti anticipazioni sul nuovo disco dei Marlene Kuntz, in uscita a fine novembre.
"L'album con i Beautiful è nato quasi per caso, da un'esigenza di libera espressione - racconta l'artista - due estati fa abbiamo incontrato Howie B durante un'esposizione di due video artisti milanesi che si chiamano Masbedo: siamo stati tutto il pomeriggio a parlare ai bordi di una piscina e alla fine ci siamo lasciati con la promessa di fare qualcosa insieme. Di solito queste cose non accadono mai, ma stavolta invece è successo davvero".

Clicca qui per vedere l'intervista a Cristiano Godano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.