Querelle radio-SCF, i 'big' italiani tornano nelle playlist dei network

Querelle radio-SCF, i 'big' italiani tornano nelle playlist dei network
Credits: Ray Tarantino

Zitti zitti, i network privati italiani hanno cessato il clamoroso embargo che dal maggio scorso blocca ogni sbocco radiofonico alla maggior parte della produzione discografica italiana? Nelle playlist delle maggiori emittenti, RTL e RDS, DeeJay e Radio 105, figurano nuovamente in alta rotazione nomi come Luciano Ligabue (nella foto), Gianluca Grignani, Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci e Cesare Cremonini, scomparsi dai monitor dopo l’inasprirsi della querelle con  SCF,  il consorzio che in nome e per conto delle  case discografiche vuole ritoccare le tariffe (calcolate in percentuale sui ricavi lordi delle radio) applicate ai diritti di pubblica diffusione della musica registrata. La discografia sembra interpretarlo come un cambio sottotraccia di strategia, a dispetto del fatto che sulla questione pendono diverse cause in tribunale.

    Zitti zitti, i network privati italiani hanno cessato il clamoroso embargo che dal maggio scorso blocca ogni sbocco radiofonico alla maggior parte della produzione discografica italiana? Nelle playlist delle maggiori emittenti, RTL e RDS, DeeJay e Radio 105, figurano nuovamente in alta rotazione nomi come Luciano Ligabue (nella foto), Gianluca Grignani, Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci e Cesare Cremonini, scomparsi dai monitor dopo l’inasprirsi della querelle con  SCF,  il consorzio che in nome e per conto delle  case discografiche vuole ritoccare le tariffe (calcolate in percentuale sui ricavi lordi delle radio) applicate ai diritti di pubblica diffusione della musica registrata. La discografia sembra interpretarlo come un cambio sottotraccia di strategia, a dispetto del fatto che sulla questione pendono diverse cause in tribunale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.