Una madre accusa: 'Lady GaGa ha copiato da mia figlia morta'

Una madre accusa: 'Lady GaGa ha copiato da mia figlia morta'

Yana Morgana, una mamma di Staten Island, ha accusato Lady GaGa d'aver tratto abbondantemente ispirazione, quando ancora non era conosciuta, da sua figlia Lina. La signora Morgana, che piange ancora la prematura scomparsa della figlia, morta suicida a soli 19 anni, ha riferito al quotidiano popolare newyorkese "New York Post" che ora vorrebbe ottenere i diritti per poter pubblicare la dozzina di canzoni che le due avevano registrato assieme. Yana ritiene che Lady abbia assorbito vari tratti della personalità della figlia, tra i quali il modo di vestire e di esibirsi. "Non voglio denunciarla", ha detto la donna al NYP in un articolo insolitamente firmato da ben tre reporter, "voglio solamente che Lina sia riconosciuta come un'artista e voglio pubblicare le sue canzoni. Lina aveva uno stile tutto suo, uno stile che GaGa fece proprio da un giorno all'altro". Lina saltò giù dal decimo piano di un albergo di Staten Island nell'ottobre 2008. Il mese dopo Stefani Germanotta divenne Lady GaGa. Le due avevano lo stesso produttore, Rob Fusari.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.