Un'autobiografia per Vince Neil

Scrivere autobiografie - magari affiancati da qualche professionista della penna - è decisamente il trend dell'ultimo lustro, per i rockettari: anche quelli più intransigenti e selvaggi. E' dunque il turno di Vince Neil, cantante dei Motley Crue e artista solista, che il 23 settembre vedrà l'uscita di "Tattoos & tequila: to hell and back with one of rock's most notorious frontmen", volume di 230 pagine in cui racconta la sua vita all'insegna di sesso,droga e rock'n'roll.

Il libro è stato scritto con l'aiuto di Mike Sager, giornalista e romanziere che - paradossalmente - non sapeva quasi nulla di Mr Neil. "Mi sono avvicinato alla cosa come una persona che inizia a studiare una nuova materia", spiega Sager, "e dopo un bel po' di chiacchierate con Vince ho imparato a conoscere lui e la sua musica".

Vince, a sua volta, del volume dice: "'The dirt' (l'autobiografia dei Motley Crue uscita alcuni anni orsono ) era un libro scritto da quattro persone, questa è la mia storia. In 'The dirt' ho toccato diversi argomenti, ma non sono andato a fondo in nessun caso; ad esempio la mia formazione, il quartiere in cui ho vissuto... io sono cresciuto a Compton, un posto dove  gli omicidi erano all'ordine del giorno... è la storia della mia crescita e del mio avvicinamento al rock'n'roll, le tragedie della mia vita, i fatti successi nei Motley Crue e fuori dalla band".

Nella biografia, oltre ai racconti di Vince Neil, sono contenute opinioni e storie raccolte da molti altri: le sue ex, i suoi genitori, i manager, gli amici e i musicisti che hanno suonato con lui durante l'intero arco della sua vita artistica e non.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.