Usa, una private equity compra il maggior grossista di cd e dvd

Non godono di buona salute, i supporti “fisici” audio e video, ma evidentemente non tutti sono convinti che la loro fine sia imminente: non si spiegherebbe altrimenti la decisione del fondo di investimenti Platinum Equity di rilevare la proprietà di Alliance Entertainment, il più grande distributore all’ingrosso di Cd, Dvd e videogiochi degli Stati Uniti che annovera tra i suoi clienti le librerie Barnes & Noble e Borders e i siti e-commerce di Amazon, Target e Best Buy. “Si tratta di un’opportunità eccitante per la nostra società, i nostri clienti e i nostri fornitori” ha commentato l’ad Alan Tuchman, che continuerà a dirigere le operazioni di Alliance, aggiungendo che le “risorse operative e finanziarie aggiuntive” messe a disposizione da Platinum Equity consentiranno alla società di mantenere ai livelli consueti i servizi di customer service e di sviluppare ulteriormente i suoi affari.

Fondata nel 1995 da Tom Gores, Platinum Equity controlla oggi un ricco portafoglio di aziende nei settori dell’industria, dell’IT, dell’hi-tech e della logistica e distribuzione.

     

 

Dall'archivio di Rockol - I talk show di Rockol per la Milano Music Week: “Il ticketing”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.