Nuove classifiche USA, resistono al primo posto le TLC

Le TLC non temono “l’effetto Grammy” che sta premiando Lauryn Hill, e resistono al primo posto delle nuove charts USA col loro ultimo “Fan mail”, che la scorsa settimana ha venduto 226.

391 copie. La Hill è però lì ad un’incollatura: anche il suo “The miseducation of” ha oltrepassato le duecentomila copie. Sembrano cifre totali italiane, ma invece sono quelle relative solo all’ultima settimana di vendite in America… Al terzo posto il rapper Eminem con “Slim shady” (quasi mezzo milione di copie in due sole settimane), mentre la più alta entrata in classifica della settimana è rappresentata da “Always never the same” del cantante country George Strait. Ma nella Top 10 USA vi sono altri due album country: “Come on over” di Shania Twain al quinto posto e “Wide open spaces” delle Dixie Chicks all’ottavo. L’album di debutto di Britney Spears guadagna una posizione e passa dalla quinta alla quarta. Settima è Cher con “Believe”, noni gli Offspring, decimi i Roots. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.