Sanremo si ferma per la partita

Sanremo si ferma per la partita
Ancora Sanremo sui giornali italiani: si sa, non è mai abbastanza. Dai resoconti della presentazione del Festival di ieri, apprendiamo che la kermesse inizierà lunedì 21 febbraio per osservare un turno di riposo mercoledì 23, in occasione della partita di calcio Italia-Svezia, trasmessa da Raiuno. Tuttavia, come riferisce il "Messaggero", «RaiUno si collegherà comunque, mandando in onda in seconda serata uno speciale dal PalaRtl, dove è in corso la rassegna "Vivi il festival" con Branduardi, Ruggeri, Hevia e gli Aqua». Per quanto riguarda gli ospiti, "La Repubblica" scrive: «A Pavarotti è stato affidato il compito di cercare Bono: "Mi hanno dato una grande responsabilità - spiega il tenore - quando gliel'ho chiesto mi ha detto di no ma d'altronde mi aveva detto di no anche per Modena... insisterò". Ancora aperta la caccia ai superospiti italiani: confermati Dalla, Venditti e Jovanotti, si punta su Battiato e Baglioni. Ligabue con una cortese lettera spiega che ringrazia molto ma che a Sanremo non ci sarà, per tenere fede a una piccola regola: non andare mai al Festival». "Il Giorno" aggiunge la defezione di Biagio Antonacci, mentre da "La Stampa" apprendiamo di quella di Andrea Bocelli - dovuta, si dice, a motivi economici. Per quanto riguarda la cosiddetta "Giuria di qualità", confermata la presidenza di Mike Bongiorno, circolano i nomi di Luis Sepulveda, Dario Argento, la regista Roberta Torre, Goran Bregovic. Infine, con quest’anno verrà assegnato un premio alla carriera che, a quanto sembra, verrà conferito a Tony Renis - ma qualcuno fa il nome di Milva.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.