Le vecchie glorie della musica italiana: 'Siamo discriminati dalla discografia'

Le vecchie glorie della musica italiana: 'Siamo discriminati dalla discografia'
A tre settimane dall'inizio del Festival, prosegue la Sanremeide. L'Adnkronos riporta uno sfogo delle vecchie glorie della musica italiana, che si sentono "discriminate". Ad accendere la miccia è "Taratatà", il programma di Raiuno che martedì sera alle 23 e 15 manderà in onda uno speciale su alcuni grandi protagonisti della nostra canzone, da Shel Shapiro a Don Backy, da Little Tony a Maurizio Vandelli ai Giganti che, da pochissimo, si sono riformati dopo 25 anni.
Ecco il commento di Enrico Maria Papes, batterista e cantante dei Giganti: ''In Italia è la solita storia: la discografia è disinteressata, se proponiamo brani nuovi si girano dall'altra parte. E' una chiusura mentale grave, un limite perché in altri posti non è cosi: basta pensare al successo che hanno i grandi miti della musica negli Stati Uniti o in Francia''. Più severo il parere di Don Backy: ''Il pubblico ricorda benissimo quello che abbiamo dato alla musica. Ma le case discografiche stabiliscono i personaggi su cui puntare e molti artisti rimangono emarginati ed esclusi a favore di altri, perlopiù stranieri, che hanno egemonizzato la musica''.
Diverso il parere dell'ex cantante dei Rokes, Shel Shapiro: ''La Francia protegge le star del passato, l'Italia ha protetto Mina e Battisti ma per il resto non è abituata a ricordare molto. Ma non è forse un male: la grande maggioranza delle cose del passato, con poche eccezioni, non vanno celebrate. Certo, l'industria musicale potrebbe fare qualcosa ma ormai in Italia la discografia è talmente poca cosa che siamo il ventunesimo mercato al mondo. Sanremo? Il problema non è recuperare personaggi di trent'anni fa ma di cercare quei pochissimi che si sono aggiornati. E, onestamente, devo dire che tra i colleghi della mia età, purtroppo, ce ne sono tanti che sono contenti di fare ancora la musica che facevano trent'anni fa''.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.