LCD Soundsystem: 'Suoneremo ancora insieme, almeno per un altro album'

James Murphy, leader degli LCD Soundsystem, ha smentito le voci che davano "This is happening" come ultimo album della band, prima dello scioglimento.

Murphy ha dichiarato che il gruppo, nonostante alcuni problemi organizzativi ed i progetti personali di ogni ogni membro della band, ha intenzione di registrare almeno un altro album insieme: "Abbiamo composto della nuova musica ma suonare insieme è diventata un'impresa titanica. Abitiamo in diverse parti del mondo e trovarci in studio sta diventando sempre più difficile. Amiamo la musica e comporla insieme, infatti pensiamo che 'This is happening' non sia il nostro ultimo album, crediamo sia possibile registrare almeno un altro disco, impegni di ognuno permettendo", ha dichiarato l'artista. Gli LCD Soundsystem si sono esibiti al Reading and Leeds Festival, svoltosi in Inghilterra dal 27 al 29 agosto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.