Axe Music lancia i ‘mistery concerts’ in U.S.A.

Axe, marchio di prodotti cosmetici per uomo del gruppo Unilever, da anni focalizzato sulla musica come terreno e tema elettivo per le proprie campagne di marketing, ha varato negli Stati Uniti una particolare iniziativa per promuovere una nuova fragranza. Si tratta di una mini-serie di quattro ‘mistery concerts’ con personaggi di primo piano, il cui annuncio avviene di fatto pochissimi giorni prima dell’evento e si basa su buzz e sul passaparola. Il debutto ha visto il rapper T.I. esibirsi al Capitale di Manhattan, dove peraltro è stato raggiunto sul palco da un’ospite a sorpresa del calibro di Mary J. Blige. Dal sito di Axe è trapelata la prima informazione, poi ripresa su Twitter dove gli utenti erano incoraggiati ad aggiudicarsi biglietti partecipando a un contest basato su disegni originali; il resto l’ha fatto l’artista, che ha confermato l’evento su Facebook, dove conta su 4,2 milioni di fans, e sul suo sito.


Axe ha successivamente rinforzato l’iniziativa con una campagna televisiva curata da Razorfish (Publicis Groupe), nel cui spot un giovane ventenne partecipa al concerto di T.I. attorniato da tre splendide ragazze.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.