EP ‘italiano’ per i Napalm Death, poi nuovo album in ottobre

EP ‘italiano’ per i Napalm Death, poi nuovo album in ottobre
I Napalm Death hanno annunciato per il mese di settembre un EP di covers in cui uno dei brani sarà degli italiani Raw Power. Il gruppo grindcore di Birmingham pubblicherà poi in ottobre il proprio settimo album di studio, il cui titolo è “Words from the exit wound”. Uno dei pezzi, “The infiltraitor”, è una condanna del Partito Laburista del premier Tony Blair, attualmente al governo in Gran Bretagna. Questi altri titoli di brani:
“Sceptic in perspective”
“Alterior exterior”
“Affixed by disconcern”
“Cleanse impure”
“None the wiser?”
“Thrown down a rope”
“Next of kin to chaos”.
Secondo il cantante Barney Greenway, l’album sarà “più aggressivo” del loro precedente lavoro, “Inside the torn apart”, del ’97.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
3 dic
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.