Una società online minacciata da un hacker

Un hacker minaccia la società online CD Universe, che vende dischi in Rete. L'hacker afferma di essere venuto in possesso dei dati personali dei clienti della CD Universe, e sostiene che farà di tutto per diffonderli via Web, se non verrà pagato 100.000 dollari. Pare che l'hacker abbia scoperto 300.000 numeri di carte di credito dei clienti della CD Universe, e che li abbia già messi online una volta, il giorno di Natale, su un sito chiamato "Maxus Credit Card Pipeline", subito chiuso dall'FBI. ll ladro minaccia di ripetere la sua impresa, e anche se le autorità sono sulle sue tracce, per ora la sua identità resti ignota.
Music Biz Cafe, parla Claudio Buja (presidente Universal Music Publishing)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.