Nuovo singolo degli Embrace il 13 marzo, album poco dopo

Uscirà il prossimo 13 marzo "You're not alone", il nuovo singolo degli Embrace, secondo estratto dal quasi imminente album dopo "Hooligan" del '99. L'album della band dei fratelli McNamara, in passato accusati di troppo evidenti similarità col sound degli Oasis, dovrebbe giungere poche settimane dopo la pubblicazione di "You're not alone". I demo sono stati registrati nel febbraio '99 a Leeds, ma poi il gruppo si è trasferito in una grande casa di campagna del Glocestershire, dove ha terminato la lavorazione dei pezzi. Danny McNamara ha descritto le nuove composizioni come "più lente ed essenziali" rispetto a quelle del primo disco. Tra le nuove canzoni i cui titoli non dovrebbero più cambiare sono da annoverare "The love it takes", "I wouldn't want it to happen to you", "New Adam, new Eve" e la possibile title track, "Drawn from memory".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.