Nuove classifiche UK: sono i Westlife a godersi il primo numero uno del 2000. La boyband irlandese rimane al primo posto con la ‘double A-side’ di ‘Seasons in the sun’ e ‘I have a dream’, cover rispettivamente di Terry Jack e degli Abba.

Dopo sette settimane trascorse nelle zone alte delle classifiche dei singoli britanniche, la controversa "The millennium prayer" di Cliff Richard, basata sulla musica di "Auld Lang Syne", cala al numero otto. Al prendere il posto del singolo di Sir Cliff, la seconda posizione, provvedono gli S Club 7 con la loro nuova "Two in a million/You're my number one". Il terzo posto, che era appannaggio del ripubblicato singolo lennoniano "Imagine", viene preso da "Re-rewind" degli Artful Dodger; il celebre inno del Beatle ucciso a New York scende fino al settimo gradino.
Per quanto riguarda gli album, immutate le prime due posizioni con "Come on over" di Shania Twain ancora al primo posto e "The man who" dei Travis al secondo. Avanza di un gradino, dal quarto al terzo, l'omonimo di debutto dei Westlife, ed anche la retrospettiva "All the way" di Celine Dion sale leggermente, dal quinto al quarto. In crescita anche "Steptacular" degli Steps, dall'ottavo al quinto, "S Club" degli S Club 7, dal diciassettesimo al settimo, "Gold" degli Abba, dal dodicesimo all'ottavo, mentre risulta stabile al sesto "On how life is" di Macy Gray. Chiudono la Top 10 "Performance and cocktails" degli Stereophonics, ex numero uno, ora nona, e "Baby one more" di Britney Spears, decima. Da notare che l'album di Shania Twain è attualmente nella sua novantaseiesima settimana di permanenza nelle charts britanniche.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.