Compay Segundo non vuole il rock - vuole un figlio

Compay Segundo non vuole il rock - vuole un figlio
Altri giornali hanno incontrato nelle scorse settimane Compay Segundo, come riportato nella sezione di Rockol dedicata alla rassegna stampa; tuttavia, ci sono un paio di cose interessanti nell’intervista di Mario Luzzatto Fegiz al 92enne cantante cubano. Dal "Corriere della Sera" di oggi apprendiamo infatti che alla sua veneranda età Compay, in questi giorni in Italia, desidera avere un altro figlio. «Ho una moglie di 37 anni che non è potuta venire. Forse temeva che avremmo messo in cantiere il sesto figlio. Mi piacerebbe». In secondo luogo, un parere sul rock. «Roba per giovani. Non riesco ad ascoltarlo. Io arrivo da un tempo romantico. Quanto volevi far sapere a una donna che ti piaceva ti levavi il cappello davanti a lei e lo lasciavi cadere a terra. Se la ragazza era compiacente lo raccoglieva, altrimenti ci passava sopra con indifferenza». Cosa che non gli è mai successa. «Ero troppo amabile e gentile, sono sempre piaciuto». A margine, da segnalare che al concerto di Firenze non ha potuto presenziare Omara Portuondo, malata.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.