I Nightwish preparano un nuovo album

I Nightwish preparano un nuovo album

I finlandesi Nightwish, tra gli alfieri contemporanei del metal gotico e sinfonico, sono attualmente al lavoro in un luogo isolato (il villaggio di Sävi), nella campagna del loro Paese d'origine, per gettare le basi del prossimo disco. Il gruppo ha comunicato di avere già composto cinque brani (di cui uno interamente acustico) e di stare tenendo addirittura un diario nel loro sito ufficiale, dove è possibile leggere tutti i progressi fatti.

Tra le canzoni già definite sembra che ce ne sia una che il tastierista Tuomas Holopaine descrive così: "E' un connubio perverso di Van Halen e Pantera con linea vocale da ospedale psichiatrico. E chitarre tarantiniane nel bridge. Inizialmente non ci entusiasmava il demo che avevo buttato giù io da solo, ma ora sta prendendo vita".

Il disco ora in fase di scrittura sarà il settimo del gruppo e segue "Dark passion play", del 2007.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.