Musica, Internet e azioni: un 1999 da record

Nel corso dell'anno che va a concludersi, il mercato dei capitali è stato estremamente ricettivo, negli Stati Uniti, di fronte all'esplosione della musica su Internet, ed ha finanziato 'start up' e aziende già avviate per importi che, complessivamente, superano il miliardo di dollari (circa 2000 miliardi di lire). “Billboard” ha riportato una situazione sintetica in merito, evidenziando i 344 milioni di dollari raccolti dall'IPO ("initial public offering") di MP3.com, avvenuto la scorsa estate; l'aumento del 550% del valore delle azioni di InterTrust Technologies Corp. (specializzata nella gestione dei diritti digitali); le raccolte da 117 milioni dollari di Musicmaker.com (compilation personalizzate), da 75 di Launch Media Inc., da 35 di Net Radio, da 450 di Barnesandnoble.com Inc. (libri e dischi) e da 92 di Emusic (distribuzione digitale).
Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.