Madonna come Bob Geldof. Concerto in stile Live Aid per il Malawi?

Madonna come Bob Geldof. Concerto in stile Live Aid per il Malawi?

Luglio 1985: Bob Geldof e Midge Ure mettono in scena, in varie località, il Live Aid, concertone per ricavare fondi per alleviare la carestia in Etiopia. Luglio 2010: si diffonde la notizia, attraverso un tabloid britannico, secondo la quale Madonna vorrebbe mettere in piedi un evento simile per aiutare il Malawi. La nazione africana, come noto, è nel cuore della cantante da anni; oltre ad avere adottato due bambini del posto, sta facendo anche costruire una scuola. Se quanto riferisce il quotidiano popolare fosse corretto, e con i tabloid si sa che un certo margine di incertezza c'è sempre, le basi dell'avvenimento ci sarebbero già tutte. L'esibizione, battezzata "Walk out of poverty", si terrebbe già nel prossimo settembre e Madge avrebbe già incassato la partecipazione di Bono.
La kermesse, con vari gruppi e solisti, andrebbe in scena a Blantyre, una delle città più importanti del Malawi. Blantyre ha quasi 1 milione di abitanti ed è stata fondata nella seconda metà dell'Ottocento.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.