Presentati il Torino International Jazz Festival e il Lagomaggiore Jazz Festival

Sono stati comunicati i programmi dei due festival, ricchi di interesse per gli appassionati di jazz. Il primo si svolgerà dal 5 al 10 luglio nel capoluogo piemontese, ai Giardini Reali; i concerti inizieranno alle 20.30; il prezzo dei biglietti varia dalle 15 alle 30mila lire. Ecco il cartellone:
5 luglio - Dino Saluzzi Family Tango, Carla Bley, Vicente Amigo
6 luglio - Pat Metheny Trio e Danilo Perez Trio
7 luglio - Calvin Bridges & Chicago Praise Ensemble, Mighty Sam McClain Blues Band, Stefon Harris Quartet - con Greg Osby
8 luglio - Lucky Peterson, Ernest Ranglin, Geri Allen Trio
9 luglio - omaggio a Duke Ellington da parte di Clark Terry Quintet, Louie Bellson Big Band e Tullio De Piscopo Quartet
10 luglio - Ralph Irizarry Latin Ensemble e Bluebeaters.
Per ulteriori informazioni, telefonare alla Promotour (011/3099265).

Alla fine di luglio avrà invece inizio il Lagomaggiore Jazz Festival. Il programma prevede i seguenti concerti (tutti gratuiti):
Verbania Pallanza, 22 luglio - Tito Puente Latin Jazz Ensemble;
Belgirate, 23 luglio - Kyle Eastwood
Cannero, 24 luglio - The Three Bariton Saxophones + Stefano Di Battista Quintet
Stresa, 25 luglio - Chick Corea & Origins with Gary Burton
Baveno, 26 luglio - Djavan Grupo
Mergozzo, 27 luglio - Cedar Walton Group
Arona, 28 luglio - Al Jarreau Supershow
Arona, 29 luglio - Enrico Pieranunzi Solo + Superstar Quartet
Cannobio, 30 luglio - Blue Feeling Orchestra + Joy Garison & Her Band
Verbania, 31 luglio - Stevenson Clark & His Friends Memphis Gospel
Massino, 1 agosto - Lagomaggiore Jazz Orchestra
Premeno, 2 agosto - Jack Walrath & His Mingus Jazz Band
Per maggiori informazioni potete consultare il sito internet www.lagomaggiore.it.

Music Biz Cafe, parla Claudio Buja (presidente Universal Music Publishing)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.