Calvin Klein vuole la bocca di Macy Gray - a qualunque costo

Calvin Klein vuole la bocca di Macy Gray - a qualunque costo
La cantante avrebbe firmato un contratto per la pubblicità di un rossetto prodotto da Calvin Klein. La compagnia ha bruciato la concorrenza della ditta rivale Tommy Hilfiger, che aveva proposto alla rivelazione della black music un rossetto ma senza decidere nome, colore e altri dettagli. Stando a Macy, Klein ha offerto molto di più. «Mi ha telefonato e mi ha detto: "Per piacere, per piacere, fallo per me. Ti darò almeno 100 milioni di dollari". Gli ho risposto: "Facciamo una cosa: quando andrai in pensione, lascia tutto a me". E lui ha detto "Ok". Così la linea si chiamerà Macy Gray/Calvin Klein. Mi prenderò cura dell’abbigliamento intimo, perché la linea ha bisogno di un paio di ritocchi. Lui mi dà ascolto, perché ha finalmente capito che aria tira»
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.