Arcade Fire e Magnetic Fields sulla piattaforma legale di LimeWire

Arcade Fire e Magnetic Fields sulla piattaforma legale di LimeWire

Il “client” per il file sharing peer-to-peer creato da Mark Gorton continua a restare sotto il fuoco incrociato di editori musicali e industria discografica (la RIAA americana, che ha appena chiesto ai giudici il congelamento del patrimonio societario e di quello personale del titolare, temendo una fuga di capitali a detrimento delle azioni di risarcimento danni). Ma intanto LimeWire continua a sviluppare il suo negozio di download digitale legale: dopo avere chiuso regolari accordi di licenza con etichette indipendenti come Alpha Pup, CAM, Naxos, Mbop Digital, Minty Fresh, Skint/Loaded, Southern Lord e Sun Records, la società newyorkese ha messo a segno un colpo importante, accordandosi con la indie Merge Records che ha nel roster artisti interessanti come Arcade Fire, Magnetic Fields, Neutral Milk Hotel, She And Him, Spoon e Superchunk. In seguito alla nuova licenza, il catalogo dello “store” di LimeWire supera i 6 milioni di canzoni autorizzate.   

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.