Who: in tour nel 2011 con 'Quadrophenia'?

Who: in tour nel 2011 con 'Quadrophenia'?

Gli Who stanno iniziando a mettere le carte sul tavolo. Allo studio dei due, Roger Daltrey e Pete Townshend, quest'ultimo ancora alle prese con problemi di udito, c'è "un nuovo show" o, come ha riferito il cantante a fonti USA, forse una ripresa della loro celebre opera rock "Quadrophenia". "Stiamo cercando di capire cosa fare prossimamente", ha detto Daltrey. "Abbiamo delle idee, probabilmente andremo in tour; se tutto va bene, si spera nella primavera dell'anno prossimo. Sicuramente non vogliamo fermarci. Riteniamo che il ruolo dell'artista sia quello di andare avanti per tutta la vita, fino a quando proprio non ce la fa più. Per 'Quadrophenia' vediamo, ci sono dei problemi nel farlo funzionare alla nostra età. Dall'ultima volta che l'ho fatto sono passati 16 anni, e ho sempre avuto dei problemi con il modo in cui rappresentare quel genere di show. Bisognerebbe dargli una rimodernata".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.