Accuse di ‘trust’, Mtv contrattacca. Ma c’è chi dice: ‘Era ora’

Accuse di ‘trust’, Mtv contrattacca. Ma c’è chi dice: ‘Era ora’
A quanto pare, l’articolo del "Wall Street Journal" secondo il quale il dipartimento di giustizia americano sta indagando su Mtv per violazione delle norme antitrust (vedi precedente segnalazione di Rockol in News) non ha colto di sorpresa gli addetti ai lavori del settore musicale americano. Walter Leaphart, manager di Chuck D dei Public Enemy, ha commentato: . Il manager di un gruppo rock molto affermato, che ha chiesto di rimanere anonimo, ammette che molti dei dischi di platino della sua band si devono a Mtv, e questo dà alla multinazionale dei video le chiavi per il successo di un gruppo. . Dave Neupert, ex direttore marketing della Maverick di Madonna ha dichiarato: . E infatti l’indagine è partita quando Mtv, che già controlla Vh1 e M2, ha acquistato The Box e siti Internet quali SonicNet e Addicted to Noise (che a onor del vero, sta seguendo la vicenda da vicino, e senza apparenti "veline"). Secondo Aram Sinnreich della Jupiter Communications, che analizza gli sviluppi "on line" del settore spettacolo, >.
Tuttavia, un portavoce di Mtv ha sottolineato come le esclusive, che secondo l’indagine del "Wall Street Journal" eccedono la normale durata in uso nel mercato, quest’anno sono state solo quattro su 1000: i video di Limp Bizkit ("Nookie"), Offspring ("Why don’t you get a job?"), Korn ("Freak on a leash"), Spice Girls ("Goodbye"). > .
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.