Concerti, Morgan a 'Sconfinando': 'Live con orchestra, il mio sogno di una vita'

Concerti, Morgan a 'Sconfinando': 'Live con orchestra, il mio sogno di una vita'

Giunge alla sua XIX edizione il festival “Sconfinando”, che si svolgerà come di consueto a Sarzana (SP), splendida cittadina sede anche del prestigioso “Festival della mente”, dal 9 luglio al 2 agosto. Quest’anno “Sconfinando” propone una serie di anteprime nazionali e mondiali, dedicate agli interpreti delle grandi tradizioni musicali del mondo, mescolando sonorità d’Oriente e d’Occidente.  Sono ben 200 artisti gli artisti che si esibiranno quest’anno al festival, di scena nella suggestiva cornice della Cittadella Firmafede, antica Fortezza Medicea del ‘440. Tra gli appuntamenti di maggior rilievo la prima nazionale di “Con Certo”, lo spettacolo inedito di Morgan per la prima volta affiancato da un’orchestra sinfonica come l‘Ensemble Symphony Orchestra, composta da 25 professori d'orchestra, una sezione ritmica con Sergio Carnevale alla batteria, Daniele Dupuis al basso/tastiere e Morgan al pianoforte, diretta da Carlo Carcano (lo spettacolo è realizzato ad hoc per Scofinando).

Proprio Morgan, raggiunto telefonicamente, ha presentato il progetto con grande entusiasmo: «Il mio manager, Franz Cattini, è riuscito ad realizzare qualcosa che sognavo da tutta una vita, ossia far eseguire dal vivo le mie canzoni con gli arrangiamenti che avevo composto per le loro versioni di studio. Chi conosce i miei album sa benissimo che hanno un substrato orchestrale importante che, per motivi di budget, dal vivo ho sempre dovuto rimpiazzare con arrangiamenti che ne simulassero il ruolo. Questa volta avrò invece a disposizione un’orchestra sinfonica intera, grazie alla quale potremo finalmente ascoltare per la prima volta le canzoni di Morgan». Oltre alle canzoni di Morgan, però, ci sarà spazio per la musica classica: «Sì, lo spettacolo si aprirà con il “Concerto in Sol Maggiore” di Ravel, che è per me una delle cose più belle scritte in tutta la storia della musica. E’ il primo brano della scaletta perché tutta la musica di oggi per me è partorita e generata da quella. Parliamo di una composizione scritta in due tonalità diverse, e che quindi chiede all’interprete una compartimentazione della mente e dell’emozione: chi la suona deve dividersi in due, perché da una mano deve tirare fuori una tonalità e un ritmo e dall’altra un'altra tonalità e un altro ritmo. E’ come se fossero un uomo e una donna che viaggiano affiancati nella loro diversità e a tratti si incontrano sprigionando accordi. E’ un concetto quasi biblico, a pensarci». E oltre a Ravel, cosa troveremo in “Con Certo”? «Troveremo Vivaldi, sicuramente. E poi la musica di Morgan, quella delle “Canzoni dell’appartamento” e “Da A ad A” e che è sempre stata scritta per orchestre sinfoniche. Per il primo disco l’avevamo registrate in trasferta a Foggia, con l’orchestra del Teatro Umberto Giordano, mentre per “Da A ad A” avevo scritto tantissime cose, per la title-track, oltre a inserire l’orchestra in brani come “Amore assurdo”, Liebestod” e “Contro me stesso”, con partiture basate sul dialogo timbrico che è una cosa che ho imparato da Ravel. Come vedi il cerchio si chiude. Poi ci sarà spazio anche per un omaggio al De André di “Non al denaro…” e ai cantautori celebrati con “Italian Songbook vol.1” e anche a quelli che sono presenti sul secondo volume, di prossima pubblicazione».

Oltre a “Con Certo” di Morgan, “Sconfinando” offrirà la prima mondiale di “This Modern World -The Music of Stan Kenton”, un progetto di Massimo Nunzi con la Massimo Nunzi Jazz Orchestra, featuring Francesco Cafiso e Andrea Toffanelli; e la prima nazionale (per la prima volta in Italia) del concerto Orchesterverein Hilgen 1876/1912, orchestra sinfonica di 70 elementi  per soli Fiati, un’Arpa, un Violoncello. Innumerevoli gli altri appuntamenti tra incontri letterari, concerti internazionali – da segnalare l’incontro tra Gonzalo Rubalcaba e Richard Galliano il 25 luglio – e premi come quello intitolato ad Eugenio Montale ed assegnato in diverse categorie. Il programma completo del Festival, che è quasi completamente a ingresso gratuito, è su www.sconfinandosarzana.it.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
22 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.