La Syco di Simon Cowell mette sotto contratto Labrinth: 'Una futura superstar'

La Syco di Simon Cowell mette sotto contratto Labrinth: 'Una futura superstar'

La Syco di Simon Cowell (nella foto) punta molto su Labrinth (vero nome Timothy McKenzie), cantante, autore e produttore inglese di genere “urban” che ha co-firmato e prodotto due hit singles del rapper Tinie Tempah per l’etichetta Parlophone, “Pass out” (numero uno in classifica) e “Frisky” (numero 2, dietro un altro prodotto della scuderia Syco, “Shout” di Dizzee Rascal e James Corden). Il contratto  impegna Cowell a pubblicare anche gli artisti che Labrinth  deciderà di ingaggiare attraverso la sua etichetta Odd Child.

Il roster della Syco comprende già Leona Lewis e Alexandra Burke (provenienti da X Factor) nonché Susan Boyle (proveniente da Britain’s Got Talent); Labrinth, a cui Cowell ha pronosticato un futuro da superstar, è dunque il primo artista dell’etichetta a non avere nulla a che fare con i talent show televisivi.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.