Rockol - sezioni principali

NEWS   |   dalla Stampa / 16/12/1999

Albano e Montserrat Caballé cantano nel Duomo di Milano e in tv

Albano e Montserrat Caballé cantano nel Duomo di Milano e in tv
Dal "Corriere della Sera": «Il soprano catalano Montserrat Caballé, 66 anni iniziati vendendo fazzolettini e coronati "matando" le arene della lirica, e Albano Carrisi da Cellino canteranno domani sera (ore 21) nel Duomo di Milano melodie di Schubert, Vivaldi, Verdi, Gounod e classici di Natale. Insieme, per la prima volta in Italia, duetteranno in "Cantico", un brano che invita l'uomo dell'età "dei fax e della pubblicità" a sperare. L'evento sarà trasmesso il 24 da Tmc (ore 23). (...) Cos'è questo connubio tra classica e pop? "Sono due mondi che si incontrano, la musica può essere amata in tutti gli stili. L'unione è il fine in una esibizione come questa con fondi che andranno per un ospedale a Betlemme. Ammiro Albano e Bocelli, che vengono dal pop. Criticano Bocelli ma credo che abbia lavorato molto". "Era necessario sottrarre la classica al suo ghetto - riprende Albano -. E' un'evoluzione saldare lirica e pop. La Caballé ha persino duettato con Freddie Mercury. Lei è affascinante"».
Scheda artista Tour&Concerti
Testi