Concerti: il Thrashfest 2010 metterà a ferro e fuoco l'Europa dal 26 novembre

Concerti: il Thrashfest 2010 metterà a ferro e fuoco l'Europa dal 26 novembre

A partire da prossimo 26 novembre (e fino al 19 dicembre) il vecchio continente sarà oggetto di un violentissimo attacco da parte dei gruppi in cartellone nel Thrashfest, il festival più estremo del prossimo autunno/inverno. Le band a esibirsi saranno Kreator (come headliner), Exodus, Death Angel e Suicidal Angels.

Al momento sono state confermate 24 date - ma non è escluso che se ne aggiungano altre - tra cui quella italiana che si svolgerà a Bologna il 15 dicembre (presso l'Estragon). Presto sarà anche online un sito dedicato all'evento.

Ricordiamo che i veterani Kreator fino a pochi giorni orsono erano fuori dai giochi, ma sono prepotentemente entrati nel quadro, aumentando il già notevole quoziente di violenza sonora del festival. La band ha da poco firmato un contratto con la blasonata Nuclear Blast ed è ancora in fase di promozione dell'ultimo album "Hordes of chaos".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.