Parola Cantata a Brugherio, Giovanardi: 'Un festival come lo volevo io'

Durante la conferenza stampa per la presentazione del festival Parola Cantanta, Mauro Ermanno Giovanardi, direttore artistico della rassegna, che l'anno scorso ha detto addio ai La Crus, ha dichiarato che questo festival lo ha coinvolto talmente tanto da aver quasi accantonato le lavorazioni al suo nuovo album da solista "Ho sognato troppo l'altra notte?", in uscita per la Sony Music con la quale il cantante ha firmato un nuovo contratto discografico per i prossimi tre album: "Il disco in sé è già terminato, uscirà a settembre", ha spiegato Joe, "ma fare il direttore artistico di Parola Cantanta mi ha coinvolto talmente tanto che ho quasi messo da parte il disco, concentrandomi interamente sulla rassegna.

Ho voluto seguire tutto nei minimi particolari, avevo bene in mente le immagini di come avrei voluto uscisse questo festival e ho capito che dovevo dedicarmi alla comunicazione e alle immagini oltre che alla direzione. Mi rendo conto che più tempo ci spendo dietro più assomiglia e prende il carattere che avevo in mente io agli inizi".
Parola Cantanta si terrà a Brugherio, in provincia di Milano, e si svolgerà in diverse location; gli incontri pomeridiani (dalle 18.00 in poi) si terranno nella Casa del Popolo, mentre i concerti serale (con ingresso a 10,00 euro), si terranno al Parco di Villa Fiorita. Il festival prenderà il via domani, venerdì 11 giugno, per cocludersi domenica 13 e vedrà la prima giornata dedicata alla Parola Femminile che sarà rappresentata da Nada, Nina Zilli, Syria (che farà un dj set finale), Violante Placido (che canterà con Giovanardi la cover di "Bang bang" inserita anche nel nuovo album di Joe), Paola Maugeri, Roberta Carrieri e Tiziana Cera Rosco. La seconda giornata sarà invece dedicata alla Parola Maschile e vedrà nel pomeriggio un incontro con Simone Crsiticchi nello spettacolo "Li romani in Russia", in prima serata un incontro con Niccolò Agliardi, Emidio Clementi e Frankie Hi-Nrg sui metodi di scrittura delle canzoni, e la sera il concerto con dj set finale di Andy dei Bluvertigo, con Lele Battista, Eugenio Finardi, Niccolò Fabi, Vinicio Capossela & Vincenzo Cinaski. Domenica 13 giugno, ultima giornata del festival, inizierà alle 12.30 con un "A pranzo con l'autore", un incontro intorno al tavolo con Ascanio Celestini che presenterà il suo nuovo spettacolo "Pecora nera" e proseguirà con l'incomntro con Roberto Brivio de I Gufi alle 18.00 e alle 19.30 con Davide Van De Sfroos, Luca Morino, Peppe Voltarelli e Enrico Deregibus sulla canzone in dialetto. Il concerto alla sera, dedicato alla Parola Dialettale, vedrà esibirsi Syria con Pino Marino, Pippo Kaballà con Mario Venuti e Van De Sfroos.
"Sono molto contento degli artisti che siamo riusciti a coinvolgere e di come abbiamo lavorato", ha detto Giovanardi, "Una giornalista de L'isola che non c'era ci seguirà durante questa tre giorni e raccoglierà interviste, recensioni, anedotti e quanto possibile. Tutto il materiale verrà poi raccolto in un libro che si chiamerà appunto 'Parola cantanta'".
Per maggiori informazioni e per aggiornamenti sul programma è possibile consultare il sito Internet www.myspace.com/parolacantata.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.