Lena Meyer-Landrut vince l'Eurofestival 2010

Alla Telenor Arena di Oslo si è svolta la cinquantacinquesima edizione dell'Eurofestival, teletrasmesso in 45 paesi del mondo. Ha trionfato la diciannovenne tedesca Lena Meyer-Landrut con il brano "Satellite", regalando così il titolo alla Germania che ha preceduto Turchia e Romania nel concorso che prevedeva 24 concorrenti.
La manifestazione lo scorso anno ha fatto registrare un'audience di 124 milioni di telespettatori.

Il premio viene assegnato per il 50% in base ai voti di una giuria specializzata e per il 50% con il televoto e gli sms. Lena, che in passato ha lavorato come ballerina ed ha autoprodotto qualche video domestico, è in attesa dei risultati della maturità.
La Germania, grazie al titolo vinto da Lena quest'anno, ospiterà la prossima edizione dell'Eurofestival, una manifestazione che in passato ha assistito alle vittorie di future star internazionali come Abba e Celine Dion.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.