Giovanni Allevi presenterà una composizione inedita a Papa Benedetto XVI

Giovanni Allevi presenterà una composizione inedita a Papa Benedetto XVI

Si intitola "Sotto le stesso cielo" l'opera inedita che Giovanni Allevi consegnerà a Papa Benedetto XVI domani, sabato 29 maggio, in anteprima mondiale in occasine del quarto centernario della morte di Padre Matteo Ricci. Il compositore marchigiano ha realizzato "Sotto lo stesso cielo" - Cantata per Coro e Orchestra, ispirandosi a Padre Ricci, primo religioso che è vissuto alla Corte dell'Imperatore cinese nei primi anni del 1600: "La struttura narrativa della Cantata per Soli, Coro e Orchestra", ha spiegato Allevi, "opera uno spostamento ideale dal solo tradizionale contenuto teologico, basato sulla glorificazione di Dio, verso il concetto contemporaneo e globale di Pace Universale ed accettazione delle diversità multiculturali. Dal punto di vista musicale, convivono ritmiche contemporanee a fianco ad elaborati fugati in rigoroso contrappunto rinascimentale, dove l’intreccio delle voci miste del Coro e dei Solisti stanno ad evidenziare una ritrovata grazia e stupore per la danza cosmica universale e la celebrazione del suo Creatore. Il momento riflessivo è invece affidato ad una dolce ninna nanna portavoce di speranza e serenità per il bambino che sarà l’uomo del futuro, la cui melodia è volutamente costruita sulla scala pentatonica cinese, al fine di creare nell’opera il complessivo e simbolico ponte musicale tra Occidente e Oriente".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
25 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.