Sanremo: raffica di indiscrezioni. L’esercito dei ‘probabili’...

Sanremo: raffica di indiscrezioni. L’esercito dei ‘probabili’...
In attesa che, in questi giorni, la commissione si pronunci, i giornali forniscono alcune anticipazioni sui cantanti "probabili" a Sanremo 2000. Il "Corriere della Sera" annuncia «Biagio Antonacci superospite, autore per Drupi e produttore di Syria; Loredana Bertè in una canzone ispirata a Baudelaire (se potrà districarsi tra Sony Music, l’ex produttore Nando Sepe e Renato Zero); Gianni Morandi; Fausto Leali con Arianna, ex cantante Disney. False le notizie sulla partecipazione del Piotta o Cristiano De André, vere le candidature di Ivana Spagna, Alessandro Haber (con l’intensa "Brutto sogno"), Samuele Bersani, Carmen Consoli, i Subsonica, Max Gazzè. Possibili ritorni: Shel Shapiro, Albano e Cutugno. Non vuol fare il superospite Morandi: "Il mio primo lavoro è quello di cantare, non attore o conduttore tv. Sarò in gara". Candidata la coppia Platinette-Amanda Lear, ma la commissione Rai scoraggia operazioni "mordi e fuggi". Candidata anche l’ex vincitrice Annalisa Minetti, in difficoltà per la canzone: pare che grandi autori si siano defilati dopo le scarse vendite». "La Stampa" invece si dice convinta che «C’è anche Er Piotta, il rapper romano protagonista dell’estate musicale con il "Supercafone", tra gli aspiranti "big" del 50mo festival. A quanto si è appreso, la lista dei 16 aspiranti campioni è zeppa di possibili sorprese. Vi figurano tra gli altri Gianni Morandi, che sta realizzando il suo disco con Eros Ramazzotti, ma anche Gigi D’Alessio, capofila del movimento dei neomelodici e idolo adolescenziale del centrosud. E mentre non trova conferma l’indiscrezione secondo la quale Claudio Baglioni sceglierà la gara per apparire sul palcoscenico dell’Ariston, prendono consistenza le candidature di Gianna Nannini, Nek, Masini, Pooh, Syria. Due protagonisti storici del festival, Amedeo Minghi e Mariella Nava, potrebbero presentarsi insieme, e all’Ariston potrebbero tornare anche Laura Pausini, Anna Oxa, Spagna, Albano, Ranieri, Cutugno, Barbarossa, Zarrillo, Paola Turci, Silvia Salemi. Lunga è anche la lista delle possibili provocazioni. In cima vi figura la coppia Platinette-Amanda Lear». Si rende necessaria una terza campana. "La Repubblica" a proposito del Piotta dice: «Non potrà essere tra i big perché è un esordiente con un solo disco all’attivo». Quanto ad Amanda Lear, «smentisce. Ove mai fosse stato registrato un disco che in realtà non c’è, la Lear non potrebbe esserci comunque non essendo cittadina italiana, come regolamento vuole. (...) Cristiano De André, dato tra i certi, non ha intenzione di esserci. (...) La commissione punta sull’"innovazione nella tradizione" grazie a un nutrito drappello di artisti giovani ma affermati. Ecco allora Carmen Consoli, probabilissima, Niccolò Fabi, Max Gazzè e Samuele Bersani. (...) Siccome anticipare non costa nulla, ecco le voci sui superospiti italiani: Jovanotti, Dalla, Bocelli, Antonacci, Ligabue, Pelù, Venditti, Zero. E quanto spenderà la Rai?».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.