Johnny Hallyday, rientro a Parigi per esami medici

Johnny Hallyday, rientro a Parigi per esami medici

Johnny Hallyday è giunto nella serata di ieri a Parigi per effettuare alcuni esami clinici atti ad appurare gli effettivi danni causatigli dall'intervento alla spina dorsale al quale fu sottoposto lo scorso anno: gli accertamenti serviranno per imbastire la causa legale nei confronti del dottore che operò l'ormai non più giovane rockstar francese, che - proprio a causa del cattivo esito dell'operazione, fu costretto ad annullare il proprio tour di addio alle scene. Nell'istanza depositata presso il tribunale di Parigi Hallyday accusa lo staff medico che l'ebbe in cura di averlo portato "vicino alla morte". Lo scorso 7 dicembre l'artista venne ricoverato in un ospedale di Los Angeles, California, qualche giorno dopo essere stato operato dal professor Stephane Delajoux nella capitale francese.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.