Concerti, Sting: tre date in Italia in autunno a Firenze, Milano e Roma

Concerti, Sting: tre date in Italia in autunno a Firenze, Milano e Roma

Sono tre gli appuntamenti che Sting ha fissato con il pubblico italiano nel corso del prossimo autunno: il già leader dei Police, che si accinge a portare sui palchi di tutto il mondo il suo nuovo album, "Symphonicities", rilettura in chiave sinfonica dei suoi maggiori successi, sarà di scena il prossimo 25 ottobre al teatro Verdi di Firenze, il 2 novembre al teatro degli Arcimboldi di Milano e il 10 dicembre Auditorium Parco della Musica all'interno della rassegna "It’s wonderful" dell’Accademia di Santa Cecilia. Ad accompagnare l'artista, nel corso degli show, ci saranno gli orchestrali Jorge Calandrelli, David Hartley, Michel Legrand, Rob Mathes, Vince Mendoza, Bill Ross, Robert Sadin, e Nicola Tescari della Philharmonic Concert Orchestra, diretti dal Maestro Steven Mercurio. La scaletta, creata appositamente per questo tour, comprenderà alcuni dei pezzi preferiti dai fan di Sting, tra cui “Roxanne”, “Next to you”, “Every little thing she does is magic” e “Every breath you take”, oltre naturalmente ai brani più famosi della sua carriera da solista come “Englishman in New York”, “Fragile”, “Russians”, “If I ever lose my faith in you”, “Fields of gold” e “Desert rose”. “Le esibizioni con la Chicago Symphony Orchestra e la Philadelphia Orchestra hanno rappresentato entrambe momenti importantissimi della mia carriera. Sono felicissimo di questa nuova occasione di andare in tour con la Royal Philharmonic Concert Orchestra: sarà come avere una nuova tavoletta di colori musicali con cui lavorare e quindi re-inventare le canzoni che hanno rappresentato i miei concerti dal vivo per oltre trent’anni”, ha commentato Sting. I biglietti per gli spettacoli verranno messi in vendita presso i circuiti abituali a partire dal prossimo 28 maggio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.