NEWS   |   Industria / 17/05/2010

Riorganizzazione Sony Music, escono anche Dulio e Perrone

Riorganizzazione Sony Music, escono anche Dulio e Perrone

Il riassetto di Sony Music, simultaneo al cambio della guardia tra Rudy Zerbi e Andrea Rosi, è all’origine della cessazione del rapporto di lavoro tra l’azienda di via Amedei (Milano) e altri due dipendenti, Andrea Dulio e Ilaria Perrone.

Dulio era un veterano della Sony, avendovi lavorato per ben diciassette anni; presso la sede milanese ricopriva l’incarico di responsabile della promozione per il repertorio internazionale. In precedenza, dall’88 al ’93, aveva prestato servizio alla EMI.

Perrone, laureata in 2006 in Economia per le Arti e le Comunicazioni presso l’Università Luigi Bocconi di Milano,  aveva assunto due anni fa  il ruolo di Junior Manager A&R nell’ambito del team diretto da Diego Quaglia, collaborando alla realizzazione degli album di artisti come  Alessandra Amoroso, Noemi, Pierdavide Carone e Loredana Errore; si occupava inoltre della realizzazione dei videoclip. Prima di entrare in Sony, tra il 2007 e il 2008 era stata label manager alla Kiver.