Concerti, Perturbazione in tour dopo l'uscita di 'Del nostro tempo perduto'

Concerti, Perturbazione in tour dopo l'uscita di 'Del nostro tempo perduto'

Dopo la pubblicazione del loro nuovo album "Del nostro tempo perduto" previsto per il prossimo 21 maggio, i Perturbazione saranno in tour per presentare i nuovi brani dal vivo. La band piemontese suonerà il 28 maggio al Circolo degli Artisti di Roma, il 6 giugno al Mi Ami a Milano, l'11 giugno a Villa Serra Breakout Festival a Genova, il 16 luglio al Neapolis Festival a Napoli e il 25 luglio allo Spaziale Festival di Torino.
Il disco, in uscita a tre anni di distanza dal precedente album di inediti "Pianissimo fortissimo", conterrò ventiquattro brani per un totale di settantacinque minuti di musica. I Perturbazione (Tommaso Cerasuolo alla voce, Elena Diana al violoncello, Alex Baracco al basso, Rossano Lo Mele alla batteria, Cristiano Lo Mele e Gigi Giancursi alle chitarre) nascono a Rivoli, in provincia di Torino, e pubblicano il loro album d'esordio, in inglese, nel 1998. Il primo disco in italiano, "In circolo", è stato pubblicato nel 2002 e successivamente la band piemontese ha realizzato "Canzoni allo specchio" (2005) e "Pianissimo fortissimo" (2007).
Per maggiori informazioni è possibile seguire gli aggiornamenti della band sul loro sito Internet ufficiale www.perturbazione.com.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.