Beck, M Ward e Robbie Robertson per la colonna sonora di 'True blood'

Beck, M Ward e Robbie Robertson per la colonna sonora di 'True blood'

Sarà impreziosita da nomi importanti del panorama rock americano la colonna sonora della seconda stagione di "True blood", serie televisiva prodotto dalla HBO e ideata da Alan Ball, già creatore di "Six feet under": il disco, che arriverà nei negozi entro la fine di maggio, includerà un nuovo duetto tra Lucinda Williams e Elvis Costello intitolato "Kiss like your kiss", "How to become clairvoyant" di Robbie Robertson, estratta dal nuovo disco (attualmente in fase di lavorazione) del già leader della Band, l'inedito "Bad blood" firmato da Beck e la cover di "Howlin' for my baby" di Howlin' Wolf cantante dalla star dell'indie-folk

M Ward. Nella versione digitale della colonna sonora saranno inserite anche alcune bonus track firmate da - tra gli altri - Stone Temple Pilots e Jakob Dylan.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.