Los Angeles, riapre (per due settimane) il negozio di dischi della Rhino

Los Angeles, riapre (per due settimane) il negozio di dischi della Rhino

Il leggendario negozio di dischi Rhino Records a Westwood (Los Angeles), da cui ha preso origine la famosa etichetta specializzata in antologie e ristampe oggi di proprietà di Warner Music, riapre temporaneamente i battenti dal 17 al 30 maggio al numero 1740 di Westwood Boulevard, nelle immediate vicinanze della sede originaria, con una serie di concerti celebrativi e una vendita per beneficenza. Nell’arco delle due settimane è prevista la proiezione di “No autographs, no encores”, un film di 35 minuti che documenta l’esibizione tenuta in negozio nel 1989 dai Nirvana, e sono in programma “in-store performance” da parte di Blasters, Richard Thompson, Mike Watt, Spain, Maria McKee e Peter Case.

Promotore della temporanea riapertura è Richard Foos, cofondatore del negozio e attuale proprietario dell’etichetta Shout! Factory: siccome sta per trasferirsi a New York con la famiglia, Foos ha deciso di sbarazzarsi di gran parte della sua collezione privata di Lp, 45 giri, Cd e video. Grazie ai contributi di amici e conoscenti, l'assortimento degli articoli in vendita tocca la bella cifra di 100 mila pezzi: l'obiettivo è di raccogliere 100 mila dollari da donare a Chrysalis Enterprises, un’organizzazione non profit di Los Angeles che da vent’anni assiste la popolazione indigente della metropoli.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.