Gli Scissor Sisters rivelano: dopo 18 mesi cestinato il nuovo album

Gli Scissor Sisters rivelano: dopo 18 mesi cestinato il nuovo album

Gli Scissor Sisters, il gruppo di New York balzato alla notorietà con una cover di "Comfortably numb" dei Pink Floyd, hanno completato il terzo album ormai da alcune settimane. Il successore di "Ta-dah" del settembre 2006, disco che fu anticipato dalla squillante  "I don't feel like dancin'", è stato battezzato "Night work" e sarà pubblicato alla fine del prossimo giugno. Ma ora la formazione ha rivelato che, prima di "Night work", era stato assemblato un altro album, un disco riuscito male e che, se fosse stato pubblicato, avrebbe messo a rischio l'esistenza stessa della band. Il frontman Jake Shears ha detto: "Non era un disco in cui credevamo completamente, credo che il gruppo sarebbe finito. Se avessimo fatto uscire qualcosa al di sotto delle aspettative, ci saremmo sciolti. Nel mio cuore me lo sentivo che non era l'album giusto, mi lasciava freddo. Avevamo lavorato su quel progetto per un anno e mezzo, ma alla fine l'abbiamo cestinato. E' successo un anno fa. Io mi sono trasferito a Berlino per un paio di mesi e alla fine abbiamo deciso di fare un nuovo album ripartendo da zero. Abbiamo ricominciato nello scorso giugno, quindi si può dire che questo nuovo disco sia stato fatto veramente in poco tempo".
Il primo estratto, in commercio dal 20 giugno, è "Fire with fire".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.