Neil Young, prime anticipazioni sul nuovo album

Neil Young, prime anticipazioni sul nuovo album

Potrebbe intitolarsi "Twisted road" (anche se, al momento, questo potrebbe essere solo il titolo di lavorazione) il nuovo album di Neil Young: alla realizzazione della nuova fatica in studio del rocker canadese stanno contribuendo - oltre che a Daniel Lanois, produttore di fiducia degli U2 - anche illustri colleghi come Bob Dylan e Robbie Robertson, già a capo della Band che accompagnò, negli anni, il menestrello di Duluth ed altre figure di spicco del rock a stelle e strisce. I lavori al completamento del successore di "Fork in the road" sembrerebbero comunque essere ad ottimo punto, essendo già stata fissata la prima data del tour in supporto al nuovo disco, che prenderà il via il prossimo 18 maggio ad Albany, New York. Prossimamente Young pubblicherà un DVD diretto da Jonathan Demme (già dietro la macchina da presa per "Il silenzione degli innocenti", "Philadelphia" e "The manchurian candidate") ed un ulteriore emissione della collana "Archives box", attesa entro la fine del 2010.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.