Nuove classifiche USA: Celine Dion, vendendo altre 400.000 copie della sua retrospettiva ‘All the way: a decade of song’, sale dal terzo al primo posto. Il totale delle vendite del disco è ora di circa 700.000 copie.

Nuove classifiche USA: Celine Dion, vendendo altre 400.000 copie della sua retrospettiva ‘All the way: a decade of song’, sale dal terzo al primo posto. Il totale delle vendite del disco è ora di circa 700.000 copie.
Decisamente ottimo l'arrivo in Top 10 di "S&M", l'album "classico" dei Metallica, il quale si piazza in seconda posizione con circa 300.000 copie vendute. Subito dopo troviamo "Dr. Dre 2001" di Dr. Dre, ed al quarto posto l'inesauribile "Millennium" dei Backstreet Boys. In quinta posizione l'ex numero uno "Issues" dei Korn. A completare la Top 10, "Baby one more time" di Britney Spears (6), "Nastradamus" di Nas (7), "Supernatural" di Santana (8), "Willennium" di Will Smith (9) e l'omonimo di Christina Aguilera (10).
Inaspettato e repentino il crollo di "Immobilarity" di Raekwon dei Wu-Tang Clan, che precipita dal numero nove al cinquantotto, mentre da registrare c'è anche il modesto interesse del mercato statunitense per "Midnite vultures", il nuovo di Beck, il quale debutta in trentaquattresima posizione. Sia "Odelay" (1996) sia "Mutations" (1998) erano invece riusciti a penetrare in Top 20. Sul quindicesimo gradino c'è "Listener supported", il nuovo doppio dal vivo della Dave Matthews Band, mentre poco sotto, al diciannovesimo posto, arriva la retrospettiva dei Beastie Boys intitolata "The sounds of science". Decisamente scarsa, almeno per ora, l'eccitazione attorno all'unplugged di Alanis Morissette ed al live dei Motley Crue, i quali registrano rispettivamente un'entrata ai numeri 63 e 133.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
17 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.